Patologie

Le patologie gastrointestinali sono costituite da un gruppo eterogeneo di affezioni che interessano l’esofago, lo stomaco, il duodeno, l’intestino tenue, il colon e il retto. Fanno parte delle patologie gastrointestinali anche le patologie del pancreas, del fegato e delle vie biliari.

I sintomi variano in base all’organo interessato ed alla gravità della patologia.

E’ importante rivolgersi ad uno specialista gastroenterologo per identificare la causa dei disturbi ed eseguire una terapia mirata.

Sarà lo specialista a richiedere eventuali esami di approfondimento sulla base dei sintomi e del sospetto clinico.

Gli esami più spesso impiagati per la diagnosi delle malattie gastrointestinali sono gli esami ematochimici, l’ecografia dell’addome, l’esofagogastroduodenoscopia (EGDS) e la colonscopia (RSCS).